Moto GP: Marquez trionfa, Rossi quarto

Lo spagnolo della Honda, il quale dopo la penalità in qualifica e le polemiche in Argentina si butta tutto alle spalle trionfando al COTA.
Scattava 4° dopo la penalità di sabato, scappa dopo pochi giri e trionfa in solitaria, davanti alla Yamaha di un Maverick Vinales in crescita e alla Suzuki di Andrea Iannone. Chiude ai piedi del podio Valentino Rossi, mentre è 5° Andrea Dovizioso, che torna in testa al mondiale.
Il primo degli “umani” è Maverick Vinales, che conquista il suo primo podio nel 2018 , per Andrea Iannone, che dopo oltre un anno di purgatorio con la Suzuki, risponde in pista confermando le ottime sensazioni che erano emerse fin dalle prime libere.
Si difende con un buon 4° posto Valentino Rossi, e chiude alle sue spalle Andrea Dovizioso.
In top 10 anche il solito Johann Zarco (6° dopo una lunga battaglia con la Ducati del Dovi) e un eroico Dani Pedrosa (7° e sempre alle prese con il polso operato dopo la caduta di Termas). Disastrosa invece la gara di Jorge Lorenzo, che chiude 11° finendo dietro alla Ducati Pramac di Miller (9°) e addirittura a quella del 2017 di Tito Rabat (8°). Finisce 12° Danilo Petrucci, 21° e ultimo Franco Morbidelli.

Roberta Della Vecchia

Be the first to comment

Leave a Reply

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*